Ucraina in 2018

Numero dei progetti 2018
J
373
Project
applications
K
275
Funded
projects
Tipo di progetti 2018
Responsabile di Sezione

Corruzione, criminalità, crisi economica e, non da ultimo, la guerra nella parte orientale del Paese, da anni mettono a dura prova l’Ucraina. La Chiesa di rito romano-cattolico e greco-cattolico, pur essendo in minoranza, rappresenta una voce importante nella lotta contro la corruzione e l’ingiustizia. Considerando il proprio impegno per i giovani e la famiglia un investimento importante per il futuro, la Chiesa è attualmente alla ricerca di nuove vie di evangelizzazione. ACN sostiene con forza il suo impegno nella pastorale della famiglia e dei giovani.

Anche nel 2018 le politiche per la famiglia sono state uno dei temi centrali per la società e la Chiesa in Ucraina. Alla “Marcia per la vita” organizzata a Kiev dal Consiglio Interreligioso dell’Ucraina nel giugno 2018, 8.000 persone di tutte le età e religioni hanno manifestato per la famiglia e la tutela della vita fin dal concepimento. La Chiesa attribuisce grande importanza anche al lavoro con i giovani. Con il sostegno di ACN, nell’ottobre 2018 si è tenuto un Forum bi-rituale della gioventù in preparazione del Sinodo dei giovani, nel quale sono stati formulati obiettivi comuni e sviluppati idee e progetti.

Candles in the Greek-Catholic Church in Kiev.
Candele nella chiesa greco-cattolica a Kiev.

Fortunatamente, ci sono ancora molte vocazioni, ma il costo della vita nei seminari e nei monasteri è in aumento. Con il sostegno alla formazione e all’aggiornamento dei sacerdoti cerchiamo di soddisfare le necessità materiali della Chiesa locale.

» Per un futuro migliore stiamo percorrendo nuove strade per l’evangelizzazione «

Nel 2018 abbiamo sostenuto anche i media cattolici Radio Voskressinnya, Zhyve. TV, EWTN e Radio Maria, che diffondono la Parola del Signore. Nella società essi sono uno strumento di riconciliazione e di comprensione, soprattutto da quando è in atto il conflitto militare in Ucraina orientale.